finanziamento del progetto "Percorsi partecipativi e cultura della legalità

Con il Bando regionale “Puglia Partecipa”è stato finanziato il progetto “Percorsi partecipativi e cultura della legalità”. Il progetto è stato avviato il 4 novembre scorso e durerà 6...

Dettagli della notizia

Con il Bando regionale “Puglia Partecipa”è stato finanziato il progetto “Percorsi partecipativi e cultura della legalità”. Il progetto è stato avviato il 4 novembre scorso e durerà 6 mesi; capofila è la Coop.va soc. “Teatro dei Veleni” con sede in San Cesario di Lecce, già impegnata nella progettualità del Bando “Cantieri Innovativi di Antimafia Sociale”, partner i Comuni di Galatone e Seclì oltre che il Dip. di Giurisprudenza – Univ.di Bari e l’APS Visit Messapia. Il progetto ha l’obiettivo di dare vita alla “Rete in Comune per la Legalità” partendo da un’analisi socio-economico del territorio di riferimento con particolare attenzione alle infiltrazioni della criminalità organizzata, coinvolgendo amministratori, cittadini e giovani. La costituzione della Rete risponde a quanto contenuto nel Testo Unico in materia di legalità, regolarità amministrativa e sicurezza di cui alla L.R. n. 14 del 31 marzo 2019 e viene considerata come strumento di concertazione istituzionale e sociale al fine di costituire una rete stabile per rafforzare il tessuto sociale ed economico dotandolo degli anticorpi necessari, attraverso l'educazione alla responsabilità sociale e la cultura della legalità, per contrastare le ormai note infiltrazioni della criminalità organizzata nell’economia legale dei nostri territori.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su